Home > Notizie > Interviste > Intervista a Vandana Shiva, attivista e ricercatrice indiana, su agroecologia e carne sintetica

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Fonte: LifeGate – Premiere 25 giugno 2019

Ricercatrice, attivista, ecologista. Vandana Shiva, indiana, da anni lotta per il rispetto della Terra e della terra ed è una delle menti più dinamiche e provocatrici a livello mondiale su i temi dell’agricoltura, dell’ambiente, delle donne e della globalizzazione. È la fondatrice dell’Istituto di ricerca in materia di scienza, tecnologia e risorse naturali e dell’organizzazione Navdanya International. Vincitrice del Right Livelihood Award nel 1993, conosciuto anche come il Nobel alternativo, è stata definita un’eroina dell’ ambiente dalla rivista Time e nel 2001 Asia Week l’ha nominata tra le cinque persone più influenti del continente asiatico. In questa intervista a tutto tondo Shiva alcuni degli aspetti più caldi della stagione agricola che stiamo vivendo. Scopri di più su https://www.lifegate.it/navdanya

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close