Home > Notizie > Interviste > Vandana Shiva: “Imperativa una transizione democratica per uscire da fossile”

Adnkronos, 24 agosto 2022 | Fonte

‘Consumare meno energia e acqua e usare agricoltura ecologica e fotosintesi per ridurre CO2, inverno atomico non disgiunto da catastrofe ambientale’

“Per ridurre tensioni e conflitti e creare una democrazia dell’energia e della terra è imperativo pianificare democraticamente una transizione energetica che ci renda indipendenti dai combustibili fossili, anche dal petrolio nascosto in ciò che mangiamo sotto forma di agenti chimici, quel petrolio nascosto nelle catene di approvvigionamento imposte al mondo attraverso la globalizzazione delle multinazionali”. Lo dice all’Adnkronos l’attivista, ambientalista e fisica indiana Vandana Shiva commentando l’attuale situazione in campo energetico legata anche alle tensioni internazionali.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close