Home > Comunicati Stampa > Premio letterario “Firenze per le culture di pace”

Sabato 12 dicembre, alle ore 16.00, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio avrà luogo la cerimonia di premiazione della decima edizione del Premio Letterario Firenze per le Culture di Pace, dedicato al Dalai Lama, assegnato quest’anno a Vandana Shiva promosso dall’associazione “Un Tempio per la Pace” con il patrocinio e il contributo della Regione Toscana e del Comune di Firenze.

La cerimonia sarà introdotta dalla presidente della Commissione Pari opportunità, pace, diritti umani, relazioni internazionali, immigrazione Serena Perini. Interverranno Don Luigi Ciotti, Presidente del Premio, Marco Marchi dell’Università di Firenze, coordinatore scientifico del Premio, Marco Romoli, Presidente dell’Associazione “Un Tempio per la Pace”. Nel corso della serata saranno insigniti dei premi 2015 il vincitore per l’edito, i sei vincitori per l’inedito, il vincitore del premio Una vita per la pace, il vincitore per il Progetto di pace. – Il Premio per l’edito è stato assegnato a Vandana Shiva, Chi nutrirà il mondo? Manifesto per il cibo del terzo millennio, Feltrinelli, 2015.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close