29 febbraio, 2020
2:45 pm
Certosa 1515, via Sacra di San Michele 51 - Avigliana (TO), Italy

Casacomune, la Scuola di formazione scientifica, di dialogo culturale e incontro sociale, organizza, il 28 e 29 febbraio e il 1° marzo 2020, presso la Certosa di Avigliana, la seconda parte del corso Il cibo che cambia il mondo. Coltivare salute e diritti, di aprile 2019.
Il corso intende proporre esempi, azioni e modelli di chi fa del cibo un modo per migliorare la propria terra, l’ambiente e la società tutta. Incrementare i diritti, garantire condizioni adeguate per chi produce e lavora, avere cura per la salute dei fruitori finali dei cibi.
La struttura e i contenuti del corso si rivolgono a chi vuole conoscere, operare, contribuire o partecipare allo sviluppo di una rete che riconosca alla produzione, trasformazione e distribuzione di cibo un ruolo sociale ed ambientale fondamentale. L’obiettivo è la salute delle persone e nondimeno quella della terra, bene di tutti.

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Relatori del corso saranno Lucio Cavazzoni, già presidente Alce Nero, co-fondatore Gruppo Goodland; don Luigi Ciotti, fondatore Gruppo Abele e presidente di Libera e Casacomune; Stefano Benedettelli, docente di genetica agraria, Università degli Studi di Firenze; Franco Berrino, medico e epidemiologo; Simone Salvini, chef; Daniel Lumera, scrittore;  Luca Mercalli, presidente della Società Metereologica Italiana e giornalista scientifco RAI e La Stampa; Franco Ferroni, responsabile agricoltura e biodiversità WWF Italia; Luciana Dalle Donne, fondatrice Made in Carcere; Ruchi Shroff, Navdanya International; Francesco Pomarico, fondatore Gruppo Megamark; Piero Sardo, presidente Fondazione Slow Food per la biodiversità; Maria Chiara Giorda, storica delle religioni, Università Roma Tre; Rada Zarcovic, fondatrice e presidente della cooperativa Insieme, Srebrenica. Coordinano il seminario Lucio Cavazzoni e Rita Brugnara, giornalista e co-fondatrice Gruppo Goodland e Casacomune.

Scarica il programma

Newsletter

ISCRIZIONI

(sconto del 20% per chi si iscrive entro il 14 febbraio)

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close