02 outubro, 2020
12:30 pm
Certosa 1515, via Sacra di San Michele 51 - Avigliana (TO), Italy

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner


Il corso sarà disponibile anche in modalità di partecipazione streaming on line. Per coloro che parteciperanno presso la Certosa saranno adottate tutte le misure igieniche e di distanziamento per assicurare le massime condizioni di sicurezza. Il numero dei partecipanti presso la struttura sarà max. 70 per garantire le necessarie distanze in aula. Tutti saranno forniti di mascherine. Coloro che partecipano in modalità on line riceveranno materiali e indicazioni a completamento del percorso.


IL CIBO CHE CAMBIA IL MONDO 2

Diritti alla terra. Diritti al lavoro. Diritti alla salute. Diritti alla Vita.

Contenuti: il corso intende proporre esempi, azioni e, infine, modelli di chi fa del cibo un modo per migliorare la propria terra, l’ambiente e la società tutta. Incrementare i diritti, garantire condizioni adeguate per chi produce e lavora, avere cura per la salute dei consumatori finali dei cibi.

Le conseguenze del Covid ci convincono ancora di più di come sia necessaria un’azione mirata e comune, riparatrice e rinnovatrice. Su questo obiettivo saranno particolarmente sollecitati relatori e partecipanti del corso. 

Destinatari: il corso si rivolge a chi vuole conoscere, operare, contribuire o partecipare allo sviluppo di una rete che riconosce alla produzione, trasformazione e distribuzione di cibo un ruolo sociale ed ambientale fondamentale. Obiettivi sono la salute delle persone e della terra, beni di tutti, e la salubrità e sicurezza del lavoro, intese come percorsi formativi e sociali.

E’ possibile seguire il corso anche in modalità on line!

Gli iscritti in modalità on line, potranno seguire tutte le relazioni dei formatori, interagire con domande e, al termine del corso, riceveranno materiali integrativi (slides, bibliografie, sitografie).

Coordinano il seminario:
Lucio Cavazzoni, già presidente Alce Nero, Goodland e Casacomune
Rita Brugnara, giornalista e cofondatrice di Casacomune e Goodland

Programma corso

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CORSO ONLINE

INFORMAZIONI

  • La residenzialità durante le due giornate di formazione è consigliata.
  • I costi relativi al corso in presenza dal venerdì alla domenica sono: 150 Euro per gli adulti, 75 Euro per i giovani fino ai 26 anni. Il numero dei partecipanti in sede è limitata a 70 persone per ragioni di sicurezza sanitaria. Il corso sarà attivato al raggiungimento dei 20 iscritti.
  • I costi relativi al coso on line sono: 75 euro per adulti e giovani.

La partecipazione al corso on line comprende tutte le relazioni, sono esclusi i momenti laboratoriali e di lavoro in gruppo. Agli iscritti in modalità on line saranno forniti materiali e bibliografie integrative e sarà possibile richiedere il certificato di partecipazione.

  • Chi desidera la fattura della quota del corso deve chiederla al momento dell’iscrizione inserendo i dati esatti di come intestarla (nome, cognome, indirizzo completo, codice fiscale, partita iva,ecc.)
  • Per gli insegnanti: Casacomune – aps ha stipulato un accordo per la formazione degli insegnanti con l’Associazione Gruppo Abele Onlus, ente accreditato per la formazione presso il MIUR. Questa formazione rientra tra le possibilità previste per l’utilizzo del Bonus di 500 Euro introdotto dalla legge 107/2015 “Buona scuola”.
  • È possibile effettuare l’iscrizione attraverso il sito www.casacomunelaudatoqui.org/prossimi-corsi o sui siti del Gruppo Abele (www.gruppoabele.org) cliccando sul bottone Iscriviti online. In alternativa, è possibile scaricare la scheda d’iscrizione cartacea da inviare via fax
  • Il programma potrebbe subire delle minime variazioni.
  • Per informazioni relative al corso e invio schede di adesione: tel: 011 3841049 – cell: +39 342.3850062, lun-ven. (h 9-16).
  • I costi relativi all’eventuale pernottamento nella sede del corso (posti limitati), la prenotazione di pranzi e cene (menù interamente vegetariano) così come per chiedere di usufruire del servizio navetta dalla stazione dei treni di Avigliana, vanno chiesti e concordati con la struttura: Certosa 1515 di Avigliana tel. 011 9313638 dalle ore 9,00 alle 17,00; info@certosa1515.org
  • Chiedere alla struttura le tariffe scontate per i partecipanti dei corsi di Casacomune. I posti per il pernottamento sono limitati, è consigliabile prenotare con anticipo.

FONTE

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close