Home > Calendar – Upcoming Actions > Italiano, Online meeting, Poison-Free Food and Farming, Seed Freedom > NO OGM, in nome di modernità, scienza e progresso
21 Januar, 2021
6:45 pm
Online, Online

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Con il provvedimento della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, un vasto fronte di associazioni e movimenti ha impedito che gli OGM fossero, di fatto, reintrodotti con un nome strumentale e approcci su cui molti scienziati e la Corte di Giustizia Europea si sono espressi negativamente.
Le lobbies che sostengono gli OGM non si arrendono e accusano chi si oppone di posizioni antiscientifiche, contro il progresso e la modernità. Ma è cosi?
Ne discutono nel Forum di giovedì sera 21 gennaio su Iafue PerlaTerra alle ore 18.45 tecnici, esperti, ricercatori.

👉Fabio Sebastiani (direttore di Iafue PerlaTerra)
👉Introduce: Manlio Masucci (Navdanya International Italia)
Intervengono:
👉Gianni Fabbris (Alleanza Sociale per la Sovranità Alimentare)
👉Dario Dongo (esperto di diritto agroalimentare; autore di “OGM, la grande truffa)
👉Vincenzo Natoli (ricercatore genetista)
👉Pietro Perrino (agronomo, genetista dir. CNR Bari – Istituto per la conservazione del germoplasma)
👉Giuseppe Russo (studente universitario, coord. Giovani Contadini)
👉Gianni Tamino (biologo, Università di Padova)
👉Monica Disisto (Fairwatch)
👉Miriam Corongiu (Altragricoltura)

Fonte

Fonte

Leggi anche:

Ogm, il gennaio nero dell’agribusiness

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Decreti Sementi-OGM: bene le richieste della Commissione Agricoltura della Camera

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Le lobby dietro l’apertura agli Ogm in Italia

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close