Home > Calendar – Upcoming Actions > Biodiversity, Italiano, Local Food Economies, Online meeting, Vandana Shiva > Vandana Shiva | Oltre l’agricoltura industriale delle multinazionali: difendiamo i contadini, veri custodi della nostra sovranità alimentare
17 avril, 2021
10:00
Online, Online

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

La sfida che ci troviamo oggi a fronteggiare affonda le sue radici in una crescente dipendenza da un paradigma produttivo disfunzionale, basato su prodotti chimici come i pesticidi e sulle economie di scala per aumentare la quantità di cibo prodotto, che non tiene in considerazione la scarsa qualità nutritiva e l’ampia gamma di effetti nocivi per la salute delle persone e per l’ecosistema. Ciononostante, una nuova generazione di agricoltori utilizza tecniche di gestione agroecologiche, lavora in rete, promuove un’agricoltura realmente sostenibile nel proprio paese e dimostra come un’altra agricoltura, un altro cibo e la cura del pianeta siano obiettivi possibili.

Fonte


Autosufficienza Live

Evento gratuito in diretta streaming

17 – 18 aprile 2021

20 esperti condivideranno con te le loro storie di autosufficienza e resilienza su come coltivare un orto, anche in città; ristrutturare casa con materiali naturali; mangiare sano, con gusto e a chilometro zero; raccogliere erbe selvatiche e tante altre pratiche di autoproduzione e autosufficienza.

COMPILA IL FORM SOTTOSTANTE PER ISCRIVERTI ALL’EVENTO IN STREAMING GRATUITO
https://macrogo.to/AL-21-fb

Per ogni iscritto ad Autosufficienza Live, Macrolibrarsi donerà 10 centesimi di euro, per un minimo di 3.000 euro, a Navdanya International, la onlus fondata da Vandana Shiva per la tutela della biodiversità


PROGRAMMA DELL’EVENTO

– SABATO 17 Aprile –

ore 9:30 – 10:00 | Francesco Rosso, La Fattoria dell’Autosufficienza
ore 10:00 – 11:30 | Vandana Shiva, Oltre l’agricoltura industriale delle multinazionali: difendiamo i contadini, veri custodi della nostra sovranità alimentare
ore 11:30 – 12:30 | Debora Stenta e Beatrice Pacchioni, La nascita naturale
ore 12:30 – 13:30 | Andrea Minchio e Pietro Venezia, Progettazione in permacultura: risorsa fondamentale per il futuro
ore 13:30 – 14:00 | Giulia Sama, In giro per fiori ed erbe alla Fattoria dell’Autosufficienza
ore 14:00 – 15:00 | Alberto Bartolini e Luigi Lisi, Autosufficienze energetica, è possibile? Assolutamente sì!
ore 15:00 – 16:30 | Charles Hervé-Gruyer, Perrine Hervé-Gruyer, Permacultura: per inventare il mondo di domani
ore 16:30 – 17:30 | Franco Berrino, La salute parte della Terra
ore 17:30 – 18:30 | Michele Rosetti, La foresta commestibile vista come un abito
ore 18:30 – 19:30 | Lucia Cuffaro, Autoproduzione in città? Semplice, ecologica, consapevole

– DOMENICA 18 Aprile –

ore 10:00 – 10:30 | Giulia Martinelli, Lezione di yoga nel tempio della Fattoria
ore 10:30 – 11:30 | Andrea Gilardi e Francesca Romaniello, L’architettura naturale e l’autosufficienza
ore 11:30 – 12:30 | Hubert Bosch e Lucilla Satanassi, Dalla natura i rimedi per la salute
ore 12:30 – 13:00 | Luca Oss Cech, Sopravvivenza primitiva: libertà, autosufficienza e autoproduzione
ore 13:00 – 13:30 | Franca Olivieri, Ravioli con erbe selvatiche
ore 13:30 – 14:00 | Fabio Cappelletti, Pane fatto in casa: la ricetta secondo natura
ore 14:00 – 15:00 | Kutluhan Özdemir, Masanobu Fukuoka e l’agricoltura naturale
ore 15:00 – 16:00 | Matteo Mazzola, Agroecologia
ore 16:00 – 17:00 | Stefano Berlini, Salute autosufficiente. Salute come bene comune
ore 17:00 – 18:00 | Grammenos Mastrojeni, Effetti Farfalla: solo la tua felicità può salvare il pianeta
ore 18:00 – 19:00 | Francesco Rosso, La Fattoria dell’Autosufficienza, la resilienza in pratica

COMPILA IL FORM SOTTOSTANTE PER ISCRIVERTI ALL’EVENTO IN STREAMING GRATUITO
https://macrogo.to/AL-21-fb

 

 

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close